Dopo la nomina del 31 gennaio scorso, l’8 maggio i membri del Consiglio diocesano per gli affari economici si sono presentati in curia per l’assunzione dell’incarico affidato loro dal vescovo Giovanni Mosciatti. Alfonso Berti, Giancarlo Bonzi, Giuliana Gottarelli, Marilena Monti, Donato Spalluto, don Pierpaolo Pasini e don Gian Luca Grandi ricopriranno tale carico per il prossimo quinquennio. «Spetta al consiglio – si legge nel codice di diritto canonico – predisporre ogni anno, secondo le indicazioni del vescovo, il bilancio dei proventi e delle spese che si prevedono per l’anno seguente in riferimento alla gestione generale della diocesi e inoltre approvare, alla fine dell’anno, il bilancio delle entrate e delle uscite».