Nel giorno in cui la Chiesa celebra la V Giornata mondiale dei poveri, anche la Diocesi di Imola si schiera al fianco dei più bisognosi. Domenica 14, per la giornata dal titolo I poveri li avete sempre con voi (Mc 14,7), l’attenzione ai più bisognosi, nella diocesi di Imola, prende forma attraverso una serie di iniziative che, data la particolare circostanza del giubileo, rientrano anche nel calendario giubilare.

Le iniziative in diocesi
Si inizia sabato 13 con il pranzo comunitario alla mensa prof. Sergio Buscaroli, gestita dalla cooperativa Lavoratori cristiani imolesi, a cui prenderanno parte anche persone assistite dalla Caritas in passato che si trovano ora in una situazione migliore. Sarà quindi l’occasione per ascoltare la loro testimonianza.
Domenica 14 il ritrovo è previsto nel pomeriggio ai Cappuccini, alle 15. Volontari del centro d’ascolto, operatori e persone bisognose si incontrano per una merenda insieme e un momento di dialogo e musica con il vescovo di Imola, monsignor Giovanni Mosciatti.
Si procede poi per la cattedrale per il giubileo degli operatori di carità. Alle 18 monsignor Mosciatti celebra la santa messa con i volontari della Caritas diocesana e parrocchiali, i volontari dell’ambulatorio, di No Sprechi e dell’associazione papa Giovanni XXIII che assiste i bisognosi sul territorio con le case d’accoglienza. Anche a Lugo è in programma una funzione. Sempre il 14, alle 11.30, si celebra la messa in Collegiata a cui sono invitati volontari e assistiti del Centro d’ascolto di Lugo.