Con l’elezione della nuova presidenza della Conferenza episcopale dell’Emilia-Romagna cambiano anche i vescovi delegati per i diversi settori pastorali della Ceer.
Cambiamenti che riguardano anche il nostro vescovo della Diocesi di Imola, mons. Giovanni Mosciatti, che da oggi raccoglie dalle mani di mons. Cevolotto, eletto vicepresidente Ceer, le deleghe per la cultura, la scuola e l’università. Il vescovo di Imola conserva inoltre le deleghe a comunicazioni sociali e tempo libero, turismo, sport.

Al contempo mons. Cevolotto assume le deleghe pastorali per il clero, il diaconato permanente, i seminari e la vita consacrata.