16 maggio, San Simone Stock

Simone fu un Priore Generale inglese, venerato per la sua santità, e morto verso il 1265 a Bordeaux. Dopo la sua morte, i pellegrini che visitarono la sua tomba hanno registrato i suoi miracoli, dando così inizio ad un culto locale.
Sebbene la storicità della visione dello scapolare non sia attendibile, lo stesso scapolare è rimasto per tutti i Carmelitani un segno della protezione materna di Maria e dell’impegno proprio di seguire Gesù.
Ne facciamo memoria con l’immagine di un dipinto settecentesco di ambito romagnolo (forse originariamente una coperta di immagine) nella chiesa di San Lorenzo di Imola, che lo raffigura insieme alla Madonna del Carmine e a Santa Maria Maddalena de’ Pazzi.

2019-05-16T09:31:01+00:00